Skip to main content

Le Stanze dell’Immaginazione

Seminario Le stanze dell'Immaginazione

Le Stanze dell’Immaginazione sono uno strumento autonomo di lavoro su di sé, in stato di rilassamento, attraverso le immagini interiori, linguaggio dell’Anima.
Quei messaggi segreti che arrivano nei sogni, nei segni, nelle sincronicità, e che spesso sono confusi o difficili da comprendere, con Le Stanze dell’Immaginazione diventano più semplici.

Le Stanze dell’Immaginazione sono organizzate in nove luoghi di potere, ognuno dedicato ad uno specifico tipo di energia. Sono molti i lavori che si possono fare con esse: sono accadute guarigioni da malattie e disturbi di tipo fisico e risoluzioni di conflitti relazionali; perché il lavoro che si fa nelle Stanze è un’azione simbolica, intenzionale, rituale ed ha effetto anche nel mondo di superficie.

Sono uno strumento potente di supporto al proprio cammino di ricerca di sé.
Il seminario è condotto in due giornate da Matteo Ficara è filosofo, scrittore e ricercatore, ideatore di Le Stanze dell’Immaginazione©

Nel 2010, seguendo gli Spiriti Guida indicatigli da Igor Sibaldi riceve in meditazione (in channeling) Le Stanze dell’Immaginazione, strumento di lavoro autonomo con le immagini interiori, e viene spinto a condividerle e a conoscere la natura dell’immaginazione come linguaggio dell’Anima.

Queste ricerche lo portano ad approfondire i territori del mito, della fiaba e del fantastico, ma anche dello sciamanesimo e dell’animismo, fino alle antiche radici sufi dell’immaginale recuperate da Corbin, poi da Hillman e oggi tramandate anche da Selene Calloni Williams.

le-stanze-dell-immaginazione-la-ghianda-2

Compila il Modulo qui di seguito con la tua richiesta.
Ti ricontatteremo nel più breve tempo possibile:

Dichiaro di aver letto e accettato la privacy policy
Cliccando su "Accetto" ci autorizzi a rispondere al tuo messaggio (*)

Accetto